Servizi

Servizi all'Utenza

Cenni su alcuni servizi disponibili presso gli sportelli della Procura di Avezzano

Notizie di reato

La Notizia di reato consiste nella segnalazione da parte del cittadino e delle forze di Polizia di un fatto che può costituire un reato. Il suo deposito segna l'avvio della fase delle Indagini Preliminari diretta a raccogliere elementi di prova.
Tale fase può chiudersi con l'archiviazione oppure proseguire con le varie forme di Giudizio.

Modalità di ricezione e gestione delle notizie di Reato

La notizia di reato può provenire:

  • dalle forze dell'ordine (Commissariato, Carabinieri, Guardia Di Finanza, Corpo Forestale, Vigili Urbani, Vigili del Fuoco) a mezzo fax, per posta o deposito diretto; 
  • da un privato direttamente o da un avvocato che lo rappresenta mediante deposito diretto dell'atto; 
  • da altra autorità giudiziaria per posta o tramite consegna diretta (per esempio dal Tribunale); da altri Uffici della Pubblica Amministrazione (INPS, INAIL, etc)

Tutta la documentazione riguardante notizie di reato viene ricevuta dall'URP.

Comunicazioni a seguito di notizie di reato

Il seguito è una comunicazione o documentazione riguardante procedimenti in corso e/o chiusi. Può essere classificato come seguito tutto ciò che segue una precedente Comunicazione di Notizia di Reato. La ricerca del "precedente" e l'individuazione del seguito è una attività fondamentale ai fini del corretto smistamento dei seguiti stessi agli uffici competenti.

Pareri

All'URP possono pervenire, dagli Avvocati o dal Giudice procedente, richieste di pareri sulle Misure Cautelari, personali e reali, sulle istanze di riti alternativi. Tali istanze vengono annotate nel "Registro Pareri" e all'esito restituite al richiedente.

Ricezione domande concorsi (Magistratura e Notarili)

Le domande che pervengono all'Ufficio (sia a mano che per posta) vengono protocollate dal Responsabile d'Ufficio che ne verifica la completezza e la regolarità sulla base delle indicazioni del bando di concorso.

Orari Uffici

Gli Uffici sono aperti al pubblico dalle ore 09.00/13.00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 15.00/17.00 nei giorni del martedì e del giovedì.

Avvertenza: il sabato l'ufficio resta aperto dalle ore 09.00/13.00 per la sola ricezione degli atti urgenti.